Ott.
07
2017

Host story Hawaii: La luna di miele non è finita!
07 Ott. 2017
da Saverio

Host story Hawaii: La luna di miele non è finita!
misterb&b host story

Hai mai sentito il bisogno di stenderti sulla sabbia bianca e godere della semplicità del momento? Di sentirti vivo e in pace con il mondo, lontano dal caos della città? Siamo certi di sì, e tutto questo non è solo un sogno! L’esperienza di Rob e Bob ne è la prova. Rob e Bob hanno ospitato moltissime coppie e ospiti di misterb&b nella loro casa alle Hawaii. Come ci raccontano qui, è un’esperienza unica, in un angolo della Terra davvero unico...

 

Che tipo di persone interessanti hai incontrato?

Abbiamo ospitato persone provenienti da tutte le parti del mondo, molte delle quali erano LGBT, anche qualcuno che era in luna di miele. Abbiamo avuto ospiti che, da decenni, negli USA, sono veri attivisti “out-and-proud”, e altri invece che, nel loro paese di origine, non si sentivano a proprio agio a tenersi per mano con il proprio partner.

Gli ospiti apprezzano molto il fatto di avere un posto sicuro nel nostro cottage e di sapere che visiteranno la parte delle Hawaii più gay-friendly.

Siamo lieti di offrire un affitto per le vacanze in un’area gay che è molto diversa da un villaggio gay. Abbiamo voluto da subito presentare l’idea che anche se c’è una community LGBT molto vasta, in realtà, nella nostra zona, non ci sono bar, caffè o discoteche gay, perché siamo in campagna. Però ci sono degli eventi gay come le feste o i buffet dove ognuno porta qualcosa. Se uno di questi capita durante il soggiorno dei nostri ospiti, ci piace invitarli a partecipare all’evento.

 

Cosa ne pensate degli ospiti gay? Cosa gli piace fare?

Ai nostri ospiti gay piace Kehena beach, una spiaggia con sabbia nera che si trova nelle vicinanze: è gay-friendly e gli indumenti sono facoltativi. La amano in particolare per i “Gay Mondays.” È la stessa spiaggia dove noi ci siamo sposati. A parte questo, amano le stesse cose che piacciono a tutti gli altri, compreso fare trekking, snorkeling oppure vedere la lava!

I nostri ospiti in generale sembrano piuttosto interessanti e felici di essere alle Hawaii. Per la sua posizione defilata, la nostra zona si contrappone decisamente all’area di Waikiki frenetica, turistica e sovrasviluppata. Per questo tende ad attirare gente che cerca una via di fuga, un’oasi di pace in quello che rimane delle vecchie Hawaii. I nostri ospiti sembrano più interessati alla natura e alle escursioni rispetto al turista medio che visita le Hawaii.

 

Passate del tempo con i vostri ospiti? Andate in giro con loro?

Ci rendiamo disponibili a rispondere alle loro domande, forniamo assistenza, e offriamo loro anche un tour gratuito della piantagione di banane nella quale si trova il cottage. A parte questo, vogliamo che gli ospiti sentano di avere molta privacy, ma anche che noi siamo nella casa accanto se hanno bisogno d’aiuto o di qualche consiglio sulle attività locali.

 

 

Sei diretto alle Hawaii? Dai un’occhiata all’annuncio di Rob e Bob su misterb&b.

 

 

STAY SOCIAL!

Ci piace vedere cosa combini durante la tua vacanza con misterb&b. Non dimenticare di aggiungerci su Instagram, Facebook e Twitter. Seguici per contenuti esclusivi, offerte speciali e per condividere le foto dei tuoi viaggi utilizzando l’hashtag#staylikeagaylocal. Le migliori saranno condivise con tutta la nostra comunità di viaggiatori LGBT!

 

RACCONTACI LA TUA STORIA!

Vogliamo sapere tutto delle tue avventure su misterb&b! Raccontaci la tua esperienza come host o come viaggiatore e svela al mondo come divertirsi in ogni angolo del globo! Contattaci via e-mail all’indirizzo stories@misterbandb.com e saai ricontattato.

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Stai andando a Pāhoa? Dai un'occhiata agli annunci di Rob & Bob su misterb&b