Gen.
18
2019

7 motivi per calzare gli sci e andare allo European Snow Pride 2019 a Tignes
18 Gen. 2019
da Lachlan

7 motivi per calzare gli sci e andare allo European Snow Pride 2019 a Tignes

In Europa è ormai pieno inverno, ed è già partita la stagione sciistica gay 2019. Se quest'anno sei in cerca di una esperienza memorabile sulle piste da sci, devi correre allo European Snow Pride. Organizzato da SCRUFF, lo European Snow Pride colorerà le piste del Resort Tignes, sulle Alpi francesi, dal 16 al 23 marzo. Se ancora non hai messo in valigia la tua tuta da sci preferita, siamo qui per darti sette motivi che ti convinceranno a inserire lo European Snow Pride nel tuo calendario degli eventi gay di quest'anno.

 

1) Scegli solo il meglio

Se sei tra coloro che puntano sempre in alto, ti interesserà sapere che lo European Snow Pride è il più grande evento sciistico gay in Europa. Con oltre 1000 festaioli delle nevi provenienti dall'Europa, dal Nord America e da altre parti del mondo, lo European Snow Pride è considerato il più grande festival gay europeo di musica e sport invernali. Trascorrerai una settimana intera tra piste da sci e snowboard, feste e - naturalmente - valanghe di nuovi incontri sulle Alpi francesi!

 

2) Location, location, location

Se pensando a una settimana sciistica gay ti vengono subito in mente le feste sugli sci, il divertimento sulle piste e tante nuove amicizie, devi sapere che lo European Snow Pride offre anche una location imbattibile, nel cuore delle Alpi francesi. Il resort di Tignes è una pittoresca meta alpina nella regione di Tignes-Val d'Isere. A 3450 metri di altitutine, il resort offre 300 chilometri di piste da sci attrezzate, adatte a sciatori e snowboarder di qualsiasi livello. Che tu sia un professionista delle piste o uno sciatore principiante, a Tignes troverai il percorso ideale per te.

 

3) Un hotspot LGBTQ sulla neve

Tignes è all'avanguardia tra i resort sciistici europei in termini di attenzione e supporto verso la comunità LGBTQ. Nel 2013, Tignes ha appoggiato la campagna "Marriage for all" per una riforma legislativa in Francia e ospitato Vincent e Bruno, la prima coppia gay francese sposata. Inoltre dal 2015, durante lo European Snow Pride, Tignes organizza il suo pride annuale, cui partecipa regolarmente il sindaco. Si tratta del primo pride dell'anno nell'emisfero settentrionale, un evento che apre alla grande l'intera stagione. Non sei ancora convinto? Durante lo European Snow Pride dello scorso anno, il 92% dei partecipanti ha definito Tignes una località gay friendly.

 

4) Un gay village nel cuore delle Alpi

Nei giorni dello European Snow Pride, Tignes Val Claret, la città più grande della regione di Tignes-Val d’Isere, offre un ambiente che richiama un autentico gay village sulle nevi. Con la maggior parte degli eventi ubicati in città, ti sembrerà di trovarti in un enorme alloggio gay, dove incontrare visi familiari per tutto il giorno. Situato a 2100 metri di altitudine, questo borgo, completamente pedonalizzato, è il luogo ideale per rilassarsi e socializzare dopo una intensa giornata sulle piste.

 

5) Un programma top!

Se ancora non sei convinto dello European Snow Pride, lo sarai non appena avrai scoperto l'incredibile programma degli eventi. Con un pass potrai concederti una settimana di spettacoli e feste memorabili. Ti basti pensare alle sessioni après-ski sulle piste, ogni pomeriggio dalle 15 e 30, con DJ, cantanti, sassofonisti, percussionisti e performer unici. Tornerà anche l'iconico mega party nella piscina coperta del Lagon, l'immenso parco acquatico di Tignes, che misura 5000 m², per cui prepara il costume! Oltre a tutto questo, per l'intera settimana ti aspettano una varietà di feste a tema e sessioni organizzate di sci e snowboard ogni giorno.

 

6) Una line-up esclusiva, da urlo

Anche se ti sentirai stanco dopo una giornata sugli sci, la strepitosa line-up di artisti che si esibiranno quest'anno allo European Snow Pride ti restituirà per intero le energie. L'Eden Pride Party di domenica ospiterà Fragma feat. Tess, famosi per la hit "I need a miracle". Potrai assistere inoltre alle performance di alcuni dj di grido provenienti da diverse parti d'Europa, come Marc Lange del Kitkat Club di Berlino, David Noakes da Brighton e Little Nemo dal Le Depot di Parigi. Anche negli après-ski party si esibiranno ogni giorno dj, musicisti e performer di talento, tra cui il percussionista londinese David H.

 

7) Un alloggio da regina

Anche se allo European Snow Pride passerai la maggior parte del tempo a sfrecciare sulle piste da sci di giorno e folleggiare sulle piste da ballo di notte, la settimana sciistica gay offre anche una vasta offerta di eccellenti sistemazioni degne di una regina! Stanze e suite sono disponibili nell'hotel a cinque stelle, Les Suites-Maison Bouvier, e in quello a quattro stelle, Le Ski. In alternativa troverai appartamenti e monolocali nell'hotel principale dello European Snow Pride, Le Balambra-Diva. Nel mese di gennaio puoi approfittare di una offerta speciale: 449 euro a persona, comprensivi di alloggio, uno ski pass valido per sei giorni in Tignes-Val d’Isère e un pass per gli eventi. Non è favoloso?

 

 

Puoi trovare ulteriori informazioni sullo European Snow Pride e una guida dettagliata ai programmi dell'intera settimana cliccando qui.

Foto: ©Franck Weens

 

Rimani socialmente attivo

Instagram Facebook Twitter

Indipendentemente da dove ti rechi, non dimenticare di aggiungerci su Instagram, Facebook e Twitter e di condividere le tue foto di viaggio utilizzando l'hashtag #ExperienceYourPride. Condivideremo le foto migliori con la nostra comunità globale di viaggiatori LGBT! Condividi la tua storia di ospitalità o Local Tips le cose da fare nella tua città e crea un video per promuovere il tuo annuncio. Interessato? Allora inviaci un'e-mail a stories@misterbandb.com e ti risponderemo.

Annuncio pubblicitario
Soggiorna da gay a...
-
Annuncio pubblicitario