Guida turistica
Gay Berlino

Clubs gay a Berlino

Per saperne di più

Riguardo alla vita notturna, non si può davvero competere con la Berlino gay. Qualunque sia il tuo gruppo omosessuale preferito, il tuo stile musicale o fetish, nella capitale tedesca c’è tutto. Infatti se non lo trovi a Berlino, non lo troverai da nessun’altra parte. Il lato edonistico di Berlino si traduce in una vita notturna non-stop, perfetta per la popolazione di Berlino, così aperta e variegata.

Poiché la città è in continuo sviluppo, i migliori gay bar e club di Berlino non si trovano in uno specifico quartiere. Infatti nella maggior parte delle zone di Berlino ci sono forti comunità omosessuali, il che significa che la vita notturna gay a Berlino è diffusa in tutta la città.


Schöneberg gay

Schöneberg è il tipico centro della vita gay a Berlino. L’area intorno a Nollendorfplatz è il fulcro della vita LGBT fin dagli anni Venti e rimane un punto di aggregazione omosessuale.

Gay bar e discoteche gay a Schöneberg tendono ad essere più all’antica, rivolgendosi alla comunità LGBT più “convenzionale”. A pochi passi di distanza puoi trovare cruising e bear bar oltre a bar normali come Tom’s Bar, Prinzknecht e Mutschmann. 





Kreuzberg gay e Neukölln


Dall’altro lato, Kreuzberg il quartiere oggi alla moda di Neukölln sono il cuore della Berlino gay alternativa. Sia Südblock che Möbel-Olfe attirano una clientela omosessuale mista, dalla mentalità aperta, come quella che affolla il super kitsch Roses bar, aperto fino a tarda notte. 



Per quanto riguarda i club, SchwuZ ospita molte feste durante la settimana, mentre l’evento mensile CockTail d’Amore è uno dei migliori di Berlino: arrivaci presto oppure preparati a fare la coda!


Friedrichshain gay


Ad ogni modo, il principale party della Berlino gay si tiene a Friedrichshain. Se sei un appassionato di house e techno, Berghain con il suo piano superiore, il Panorama Bar, dovrebbe essere in cima alla lista dei party da non perdere.

Il depravato e decadente club (incluse le dark room) attrae una clientela polisessuale di ragazzi, esibizionisti, gay, maniaci del feticismo e tutti quelli che stanno nel mezzo. Il lato negativo? Il Berghain ha un sistema d’accesso molto selettivo. Preparati a stare in coda fino a due ore per poi essere mandato via. Ouch!


Mitte e Prenzlauer Berg gay

Mitte e Prenzlauer Berg attraggono spesso un tipo di clientela alla moda più orientata ai cocktail. The Coven è un elegante e sensuale posto per bere qualcosa dopo lavoro, mentre gli spettacoli drag e le serate a tema al Betty F*** di norma riempiono questo piccolo bar seminterrato.

Vuoi promuovere la tua attività nelle nostre guide?
Controlla il nostro programma Premium!