gay milano

Milano

Una delle città più alla moda del mondo, Milano ha tanto da offrire ai viaggiatori gay. È sempre stato, ed è ancora, un centro urbano italiano pieno di vitalità artistica, ma è anche il principale...

Una delle città più alla moda del mondo, Milano ha tanto da offrire ai viaggiatori gay. È sempre stato, ed è ancora, un centro urbano italiano pieno di vitalità artistica, ma è anche il principale centro industriale, commerciale e finanziario d’Italia, una importante capitale della moda e del design internazionale. 

Ancora più importante, Milano è la capitale gay d’Italia. Ci sono bar e club gay a Milano sparsi in tutta la città, senza che ci sia uno specifico “village”. Potresti trovare una certa concentrazione di locali nelle vicinanze della Stazione Centrale, nell’area intorno a Porta Venezia oppure nella cosiddetta “Gay Street”: via Sammartini ospita alcuni locali gay tutti vicini gli uni agli altri, ma non ti aspettare che sia il cuore pulsante della vita notturna gay di Milano.

Milano gay, il paradiso della moda

Milano è un paradiso per gli amanti dell’arte e della cultura. I musei della città, i teatri e i monumenti attraggono più di 8 milioni di visitatori all’anno. Tra i monumenti c’è il Duomo di Milano, una delle cattedrali più grandi al mondo, un edificio gotico che toglie il fiato, con quasi 4000 statue, compresa La Madonnina – una statua d’oro alta 4 metri raffigurante la Madonna.

Visiterai anche Santa Maria delle Grazie, decorata con i dipinti di Leonardo da Vinci, e in cui potrai ammirare il suo capolavoro L’ultima cena.

Gli appassionati dell’opera visiteranno il teatro d’opera più famoso al mondo, La Scala, e probabilmente prenoteranno un biglietto con largo anticipo per cercare di inseguire i fantasmi di Maria Callas.

Milano è ovviamente una mecca mondiale per la moda grazie alla Settimana della Moda, parte integrante di un evento internazionale che si svolge nelle “Big Four” New York, Londra e Parigi. Accoglie due volte l’anno le case di moda più trendy e le migliori presentazioni in passerella. Se ti senti una vera regina della moda, fai una passeggiata su via Montenapoleone, la strada dello shopping più esclusiva della città.

La Milano gay ospita anche il gay pride ogni anno a metà-fine giugno, seguito dal Gay & Lesbian Film Festival. Un altro motivo per fare un viaggio in Lombardia e scoprire questa splendida città! misterb&b ha qui host gay friendly, pronti ad accettarti e darti il benvenuto! Milano ti sta aspettando!

Per saperne di più
  • MILANO  
  • VIA SAMMARTINI  
  • PORTA VENEZIA  
Annuncio pubblicitario
  • MILANO  
  • VIA SAMMARTINI  
  • PORTA VENEZIA  
  • DUOMO 
  • PIAZZA REALE
  • GALLERIA VITTORIO EMANUELE II  
  • VIA MONTENAPOLEONE 
  • SCALA  
  • STAZIONE CENTRALE