Important information related to the coronavirus COVID-19 pandemic

Avanti
Guida turistica
Gay Londra
Per saperne di più

Con una città così pazza che ospita una moltitudine di club, non sorprende che anche la Londra gay abbia molti luoghi per i gay che vogliono continuare a divertirsi (o rilassarsi) dopo la chiusura delle discoteche. 



Anche se molti posti di Londra famosi per il cruising come The Hoist e Chariots Shoreditch hanno chiuso a causa dell’aumento degli affitti e all’aumento di applicazioni gay, ci sono ancora alcune buone opzioni per il cruising gay a Londra.

Posti sexy a sud del fiume

Chariots Vauxhal si vanta di essere “la sauna gay più grande e frequentata” di Londra e probabilmente ha ragione. Nelle prime ore del weekend, questa spa gay è zeppa di clienti che dopo la discoteca desiderano continuare a divertirsi.

Il locale ha due grandi saune, due bagni turchi, due stanze video e si trova a pochi passi da tutte le maggiori discoteche. È aperto sempre nel weekend, e da mezzogiorno alle 8 nei giorni feriali.

Più avanti sulla strada di Waterloo troverai l’altra grande sauna gay di Londra: Pleasuredrome. Il divertimento qui non si ferma proprio mai, visto che è aperto 24 ore al giorno, 7 giorni a settimana. Pleasuredrome offre massaggiatori professionisti, due bagni turchi, due saune e un’enorme spa. Hai un sacco di soldi da spendere? Si possono affittare ad ore nuove stanzette private extralusso per un appuntamento più intimo e sfarzoso.

Continuare a fare cruising in centro

Mischiando un po’ le cose, Sweatbox –situato nel cuore della Soho gay – è una sauna, una palestra e offre anche servizio massaggi. A pochi minuti da Old Compton Street a Soho, la più grande strada gay di Londra, Sweatbox è aperta 24 ore al giorno, sette giorni su sette.

Se sei a Londra per più di qualche giorno, potresti usufruire del loro speciale pass settimanale. 

Non ti piace sudare in una sauna ma vuoi comunque divertirti? Il cruise e sex bar Vault139 si trova ad appena 10 minuti di cammino da Soho, su Warren Street.

Questo locale seminterrato prevede un semplice dress code di 3 livelli: cruise (vestiti ok), mutande (solo mutande più scarpe) e spogliati (completamente nudi a parte le scarpe).

Grazie alla sua posizione così centrale è spesso frequentato da ragazzi londinesi, specialmente dopo lavoro nel weekend. L’ingresso comprende il servizio guardaroba, una bevanda, la possibilità di rientrare e il wifi gratuito.

Vuoi promuovere la tua attività nelle nostre guide?
Controlla il nostro programma Premium!