$1,000,000+ Raised in our Crowdfunding Campaign. Invest now, Help Create a More Welcoming World (from $100 USD)

[LEARN MORE]
Guida turistica
Gay New Orleans
new-orleans-compressed-jpg

Quartiere gay di New Orleans: The French Quarter

La New Orleans gay trabocca di fantastici posti LGBTQ da visitare. Questa vivace città statunitense può essere nota soprattutto per il suo caratteristico panorama jazz, ma la zona gay...

La New Orleans gay trabocca di fantastici posti LGBTQ da visitare. Questa vivace città statunitense può essere nota soprattutto per il suo caratteristico panorama jazz, ma la zona gay di New Orleans è da far girare la testa per la sua varietà di bar, ristoranti e locali notturni strapieni. La vita gay di New Orleans è concentrata soprattutto nell'incredibilmente affascinante quartiere francese, con gran parte del movimento all'incrocio fra Bourbon e St. Anne Street, zona nota colloquialmente come ‘pink strip’.    

 

Se sei in cerca di uno dei migliori bar gay di New Orleans, il Cafe Lafitte in Exile è un buon punto di partenza. Questo è uno storico bar dedicato ai gay degli Stati Uniti, era regolarmente frequentato da Truman Capote e Tennessee Williams. Il bar è aperto 24/7 e ogni sera accoglie una clientela mista e socievole. In alternativa, se punti a scaldarti, dirigiti al Phoenix Bar. Questo è un locale con clientela gay solo maschile ed è particolarmente popolare fra le comunità leather e ursina. Il bar si estende su due piani e propone un'illuminazione soffusa adatta a proiettarti nel giusto stato d'animo. 

 

Quando avrai sorseggiato abbastanza cocktail da non avere più timore di scatenarti sulla pista da ballo, la tua successiva tappa dovrebbe essere una visita al famoso Bourbon Street Pub and Parade. Fra i club gay di New Orleans, questo è un posto leggendario. Ospitato da un edificio nel classico stile di New Orleans, completo di balcone che gira intorno a tutta la facciata, il Bourbon Street Bar and Parade offre ampi spazi accoglienti per una clientela LGBTQ mista. Qui ci si esibisce nel karaoke e si balla, con regolare presenza di cubisti. 

 

New Orleans è una località che sa come organizzare una grande festa e, per quanto riguarda gli eventi LGBTQ annuali, ce ne sono due principali. Il gay Pride di New Orleans si tiene all'inizio di giugno, quando il quartiere francese si anima con coloriti festeggiamenti per tre giorni. Poi, ogni anno alla fine di agosto, nel fine settimana della Festa dei Lavoratori degli Stati Uniti, si tiene il Southern Decadence festival. Questa caratteristica celebrazione propone DJ esclusivi e una monumentale parata.

Per saperne di più
Annuncio pubblicitario
Soggiorna da gay a...
-