Gen.
29
2017

Host story: il rassicurante sentimento di condivisione e l’essere ciò che siamo
29 Gen. 2017
da Theo

Host story: il rassicurante sentimento di condivisione e l’essere ciò che siamo
misterb&b host stories

 

Cosa significa ospitare la comunità gay attraverso misterb&b, il servizio di affitto per brevi periodi riservato ai gay? Markus di Stoccolma ha iniziato l’attività di hosting non molto tempo fa, ma già adora accogliere in casa sua ospiti gay!!! Ecco il suo racconto che esprime gratitudine verso la comunità gay:

 

È sempre divertente condividere almeno un pasto, un drink e un’esperienza con i miei ospiti!!! Come nuovo host pensavo che la maggior parte di loro fossero persone che volevano fare baldoria, in cerca dei gay bar più trendy e così via. Invece no, la maggior parte dei miei ospiti è proprio come me, ama percorrere la città a piedi, poter gustare ottimi piatti sia in casa che fuori in città. Ho incontrato ragazzi provenienti da tutto il mondo: Europa, USA, Asia. Tutti sono stati molto gentili e alla mano. Mi sono fatto un paio di amici con cui mi tengo ancora in contatto e che andrò a trovare o che mi verranno di nuovo a trovare. Le coppie che viaggiano insieme tendono a stare più da sole rispetto ai viaggiatori single, il che è abbastanza ovvio e non mi crea problemi, è semplicemente una cosa che ho notato. 

 

 Ho fatto molte conversazioni piacevoli, ma quelle in cui si discutono le differenze e le somiglianze tra le culture e le città sono le mie preferite. Un mio amico francese mi ha ricordato di tenere un atteggiamento più orientato al vivi e lascia vivere, cioè di permettere alle persone di essere quello sono, cosa che condivido anche io. Il mio ricordo più bello è stato quando con un ospite abbiamo fatto un bella cena a casa, sorseggiando bibite estive sul mio balcone dove ci siamo scambiati ricordi di viaggio.

Cosa significa ospitare la comunità gay?

 

È fantastico. Sapere che nessuno di noi ha nulla di cui preoccuparsi quando si tratta di essere ciò che siamo, che non c’è alcun bisogno di nascondere qualcosa o di astenersi dal baciare il proprio partner ecc, fa sentire a proprio agio sia me come host che loro come ospiti. E poi possiamo sempre scambiarci qualche dritta sulla vita gay nelle nostre città. Ho avuto informazioni su luoghi da visitare e cose da mangiare, e poi ho imparato che gli uomini gay sono i migliori ospiti che si possano desiderare.

 

 

Grazie!

 

 

 

 

Sei diretto a Stoccolma? Dai un’occhiata all’annuncio di Markus su misterb&b

 

RACCONTACI LA TUA STORIA!

 

Non vediamo l’ora di conoscere le tue avventure su misterb&b!  Raccontaci la tua esperienza come host o come viaggiatore! Svela al mondo come divertirsi in ogni angolo del globo! Invia una e-mail a support@misterbandb.com

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario