23-26 giugno 2022

Gay Pride di Barcellona

Sfilata:
Giugno 25, 2022 @ 17:00

Inizio: Plaça d’Espanya via Parallel Fine: Moll de la Fusta

Gay Pride di Barcellona
Gay Pride di Barcellona
Trova subito alloggi LGBTQ+ con Misterbnb ocean :
People
Prenota e connettiti
Già più di 900.000+ membri LGBTQ+!
Prenota e connettiti con gente del posto e viaggiatori, ed esplora insieme.

Riguardo a Gay Pride di Barcellona

Il Gay Pride Barcelona (Barcellona orgullo in spagnolo) attira ogni anno migliaia di festaioli LGTBQ da tutto il mondo nella bella e soleggiata capitale catalana. E per una buona ragione. Il Barcelona Pride mette sempre su un programma pieno e favoloso di eventi: musica, laboratori, danza, sport, spettacoli dal vivo, mostre! E, naturalmente, i chilometri di spiagge dorate e la grande vita notturna gay sono solo un ulteriore incentivo. 

La scena LGBTQ di Barcellona è rinomata per essere aperta, robusta e molto divertente, quindi non sorprende che il movimento LGBTQ della città abbia avuto una storia colorata e virile. Il primo Pride di Barcellona ebbe luogo nel giugno del 1977 e nacque dalle proteste, come molti Pride che si svolsero in quel periodo. Prima di questo, sotto il governo del dittatore spagnolo Francisco Franco, i diritti LGBTQ erano osteggiati, con l'omosessualità dichiarata un crimine nel 1954 e che comportava una pena fino a tre anni di reclusione.

Dopo la morte di Franco nel 1975, il Fronte Catalano per la Liberazione dei Gay (FAGC) fu formato nel tentativo di ribellarsi contro le leggi oppressive e portare i diritti LGBTQ alla ribalta. Mentre le leggi di Franco rimasero più o meno in vigore, circa 4000 persone si riunirono nel 1977 lungo il Boulevard de Las Ramblas per dimostrare contro l'oppressione LGBTQ.

Questa protesta stabilì il precedente per il movimento LGBTQ a Barcellona, e in Spagna in generale, e nel 1979 l'omosessualità fu depenalizzata. Oggi, il Barcelona Pride rimane uno dei Pride più importanti di tutta Europa, con un'incredibile Pride Parade e molte feste che si svolgono su palchi all'aperto in tutta la città. Mentre la festa può rubare la scena qui, il Barcelona Pride rimane impegnato nelle sue fondamenta politiche, continuando a lottare per la libertà, la dignità, il rispetto e l'accettazione dei diritti LGBTQ. Siete già convinti? Dovreste esserlo! Non vediamo l'ora di vederti al Gay Pride di Barcellona quest'anno. 

Programma di Gay Pride di Barcellona

La line-up per il Gay Pride di Barcellona 2018 è ancora da confermare, ma è sicuro che l’evento di otto giorni inizi con la cerimonia d’apertura sabato 23 giugno, in Plaza Universitat.

Come assaggio di ciò che sarà previsto, basti dire che nel 2017 nella settimana c’è stata una giornata di sport gay, una zona per il Pride Kids e una fiera per lo shopping in strada, tra le altre attività LGBT. 

Il venerdì del gran weekend (29 giugno) inizia (letteralmente) al Moll de la Fusta con la leggendaria corsa sui tacchi alti, seguita da Miss Drag Gala, e poi dall’enorme schiuma party all’aperto.

Sabato 30 giugno il Pride Village aprirà di nuove le porte per essere il centro delle celebrazioni, e durante tutto il giorno la Pride Kids zone continuerà a proporre giochi e workshop per i bambini.

Anche la parata del Gay Pride di Barcellona si svolge quel giorno, a partire da Plaça d’Espanya. Alle 17 la manifestazione comincia il suo percorso lungo Parallel Avenue, arrivando a Moll de la Fusta alle 19:30. Quindi uno dei più grandi e bei pride LGBT porterà alla conclusione delle celebrazioni di una settimana sana.

Immagini di Gay Pride di Barcellona

©Facebook/Pride Barcelona

Soggiorna da gay a...
-