gay london

Soho

Londra, la capitale britannica, è perfetta per un weekend fuori. La temperatura è raramente alta, ma l’atmosfera della città è bollente! Il suo stile unico, la...

Londra, la capitale britannica, è perfetta per un weekend fuori. La temperatura è raramente alta, ma l’atmosfera della città è bollente! Il suo stile unico, la popolazione cosmopolita, l’irrefrenabile cultura artistica e i quartieri gay come Vauxhall, Dalston e Soho fanno di Londra una capitale gay a livello mondiale.

La città di Londra è una delle più costose al mondo, per cui anche i trasporti pubblici possono essere molto cari. Prendi la Tube (metropolitana di Londra) oppure il famoso autobus a due piani (compra una Oyster Card e viaggiare diventa molto meno costoso).

Vauxhall è più eccentrica e alternativa, visto che la scena gay di Londra è concentrata per lo più a Soho. Situata nel West End, Soho forma un quadrato collegando quattro stazioni della metropolitana: Oxford Circus, Tottenham Court Road, Leicester Square e Piccadilly Circus. Nel centro, Old Compton Street è il posto in cui hanno luogo tutti gli eventi gay.


Sesso e Soho

Il primo bordello della città aprì a Soho, e la zona ha mantenuto la sua reputazione sessuale con sexy shop come il Prowler (5-7 Brewer Str), il sexy shop gay più grande del Regno Unito.

Gli inglesi non sono particolarmente famosi per le loro doti culinarie, ma Balans Soho Society (60 Old Compton Street) è un ristorante gay che accontenta tutti con un menu internazionale.

La cosa positiva è che a Londra puoi trovare qualcosa da bere a un prezzo abbastanza contenuto visto che molti bar offrono l’happy hour. In genere c’è un evento o una serata a tema ogni sera, e la maggior parte dei bar e club gay di Londra sono aperti tutti i giorni della settimana.

Alcuni dei più famosi sono il Ku Bar (30 Lisle Street) dove si possono trovare camerieri in topless. Comptons of Soho (51-53 Compton Street) è uno dei bar più antichi e frequentati ed è diventato un’istituzione.

Il più conosciuto è G-A-Y Bar (30 Old Compton Street), che attira spesso una clientela più giovane.  Di solito all’uscita vengono distribuiti volantini che pubblicizzano G-A-Y Late (5 Goslett Yard), la location gemella per l’afterhour.

G-A-Y organizza anche feste in uno dei club più popolari, l’Heaven (The Arches, fuori Villiers Street). Attrae una clientela quasi esclusivamente gay e l’atmosfera è sempre vivace!

Per saperne di più
  • LONDON  
  • SOHO  
  • VAUXHALL  
Annuncio pubblicitario
  • LONDON  
  • SOHO  
  • VAUXHALL  
  • WEST END  
  • OXFORD CIRCUS  
  • TOTTENHAM COURT ROAD  
  • LEICESTER SQUARE  
  • PICCADILLY CIRCUS  
  • OLD COMPTON STREET