Guida turistica
Gay Barcellona

Barcellona gay

Per saperne di più

Con il suo clima caldo, la cultura, i bei posti e gli eventi gay, Barcellona è stata per decenni una delle mete di viaggio gay preferite in Europa. Posizionata vicino a una serie di splendide spiagge e a 24 ore di macchina dalle montagne, Barcellona offre un vivace ambiente urbano con abbondanza di scelta relativamente alla vita notturna gay, alle visite turistiche e alle escursioni.

Il cuore della vita gay di Barcellona è il Gayxample, un vivace quartiere dall’architettura splendida ed elegante. Situato nel lato sinistro dell’Eixample (da cui il nome di “Gayxample”) questo nucleo gay è pieno di ristoranti chic, gay bar, negozi e caffè. È il luogo ideale per incontrarsi con gli amici o semplicemente per prendere un caffè mentre si fa people-watching (o per meglio dire, mentre si osservano i locali guapos).

Gay bar a Barcellona

Mentre sei nella Barcellona gay ci sono molti bar aperti in tarda notte dove fare tappa. La maggior parte si trovano a pochi passi l’uno dall’altro nel Gayxample.

La scena gay alternativa si svolge nei vicini quartieri di Raval, Poble Sec e San Antoni, 10-15 minuti a piedi verso sud dal Gayxample.

Spiagge gay a Barcellona

Uno dei motivi per cui molte persone sono attratte dalla città sono le sue spiagge cittadine facilmente accessibili. Tra le spiagge gay più popolari di Barcellona c’è Barceloneta, la vicina e nudista San Sebastià e - procedendo lungo la costa - la meno turistica Mar Bella (anche questa per nudisti!).

Saune gay e cruising a Barcellona

Vorresti fare una sauna prima o dopo la discoteca? Ci sono molte possibilità, inclusa la tradizionale sauna Casanova nel Gayxample, che è affollatissima dopo le feste. Oppure, per qualcosa di più intimo, il vicino locale sexy BoyBerry offre video, zone per il cruising, cabine e armadietti.

Festival e eventi gay a Barcellona

Non c’è dubbio che la Barcellona gay offra alcune delle attrazioni più interessanti d’Europa, compresi due importanti eventi gay: Pride Barcelona e Circuit Festival. A luglio la città celebra il suo orgoglio gay con una settimana di eventi, che culminano in una fantastica sfilata e in una festa.

Circuit Festival è una vorticosa serie di feste per uomini gay della durata di dieci giorni che si tiene ad agosto e attrae decine di migliaia di visitatori (spesso in slip). In alternativa, i ragazzi più grandi e i loro ammiratori partecipano spesso al raduno annuale Bearcelona. Attira migliaia di orsi da tutto il mondo!

Qualunque cosa cerchi in un viaggio, Barcellona ha qualcosa per tutti ed è una delle città più gay-friendly del mondo!

Vuoi promuovere la tua attività nelle nostre guide?
Controlla il nostro programma Premium!