Giu.
27
2018

La TOP 10 delle migliori spiagge gay d'Europa
27 Giu. 2018
da misterb&b

La TOP 10 delle migliori spiagge gay d'Europa
European gay beaches

Hai aspettato tutto l'anno e finalmente sono arrivate: le vacanze! È ora di sdraiarsi al sole e scoprire le migliori spiagge gay di tutta l'Europa. Ecco la nostra selezione delle migliori spiagge gay per un'estate bollente!

 

1) Mar Bella, Barcellona: Spagna

Mar Bella, la più famosa spiaggia gay di Barcellona, è una lunga striscia di sabbia dedicata al relax, piena di bei ragazzoni muscolosi, gente del posto che vuole prendere il sole e chiunque altro rientri tra questi due estremi. In effetti, frequentatori abituali e turisti si ritrovano in questa spiaggia dall'abbigliamento facoltativo, specialmente nei weekend e durante il Circuit Festival ad agosto, quando è quasi impossibile stendersi sulla sabbia: è imbottita di gente (un po' come i muscoli dei ragazzi e quello che c'è sotto il loro costume!).

2) Playa del Muerto, Sitges: Spagna

Playa del Muerto a Sitges è da anni una spiaggia gay nudista, che attira ragazzi dal 1930! Troverai un piccolo bar (chiringuito) vicino alla spiaggia e anche una grande foresta nella zona interna. Arrivarci a piedi è un po' un'impresa, ma ne vale certamente la pena: venendo dal lungomare di Sitges, gira a destra e arriva fino alla fine del marciapiede. Salta giù e continua lungo la costa per una quindicina di minuti seguendo la linea ferroviaria (fai attenzione!). Quando finalmente sarai arrivato, capirai perché Playa el Muerto è nella nostra Top 10 delle migliori spiaggie gay d'Europa!

3) Costa da Caparica, spiaggia N° 19, Lisbona: Portogallo

È una delle più grandi spiagge gay d'Europa, 30 chilometri a sud di Lisbona. È circondata da dune e foreste. Tanti giovani portoghesi vengono qui dalla città per nuotare e mischiarsi con la gente. Da Lisbona, puoi raggiungere questa spiaggia con l'autobus (161) o con la macchina.

4) Elia Beach, Mykonos: Grecia

L'isola di Mykonos è una delle destinazioni più gay-friendly del Mediterraneo, uno di quei posti da segnare nella propria lista dei desideri gay. La famosa spiaggia di Elia è un vero paradiso, con sabbia cocente, acque cristalline e un paesaggio magico. La musica non è troppo forte, e si può chiacchierare con gli amici. Ah, e un'ultima cosa: a volte l'aria diventa davvero "bollente" (e non parliamo certo del sole!).

5) Studland beach, Bournemouth: Inghilterra

La spiaggia di Cliffs Telscombe non è molto conosciuta dai turisti gay che visitano questa città molto gay-friendly nel sud del Regno Unito. Tuttavia, questa spiaggia gay per nudisti è una destinazione ideale per i gay e le lesbiche del Regno Unito. Brighton ha la sua spiaggia naturista, ma può diventare molto affollata, soprattutto dai gay del posto. La spiaggia di Cliffs Telscombe è molto accogliente ed è ideale per ambientarsi e fare nuove amicizie.

©Flickr/Jim Champion

6) Lokrum, Dubrovnik: Croazia

Questa spiaggia si trova sull'isola disabitata di Lokrum, circondata da una costa rocciosa. A dieci minuti da Dubrovnik via mare, quest'oasi naturale della Croazia ospita una spiaggia gay nudista molto popolare. La spiaggia di Lokrum è piuttosto isolata ed ha un'atmosfera intima che aiuta davvero a sciogliersi e a rilassarsi. Quando fa troppo caldo, puoi trovare un bel posto all'ombra per rinfrescarti sotto la foresta di pini.

7) Es Cavallet, Ibiza: Spagna

Questa lunga spiaggia sabbiosa, dove l'abbigliamento non è obbligatorio, si trova a sud di Ibiza. Docce e sedie a sdraio si trovano vicino al mare (che può raggiungere quasi i 30° C nel periodo più caldo!). E quando sarai stufo di stare al sole o immerso nell'acqua, non dimenticare di visitare il bar Chiringay per un drink o un boccone veloce!

8) Mako Beach: Gallipoli, Italia

Vicino alla tranquilla città di Gallipoli, in Puglia, si trova Mako Beach, l'unica spiaggia gay della regione. Con la sua acqua incontaminata e i paesaggi mozzafiato, questa spiaggia è il posto perfetto per nuotare e prendere il sole. I tramonti sono davvero magici. E se volete una ragione in più per andarci, sappiate che questa gemma nascosta del Mediterraneo ospita un festival gay di quattro giorni a settembre.

9) Maspalomas, spiaggia N° 7, Gran Canaria: Spagna

L'isola spagnola di Gran Canaria è leader nel turismo gay. Situata a sud dell'isola, Maspalomas è la destinazione che attira ogni anno migliaia di noi della comunità gay mondiale. Infatti, la spiaggia e le sue spettacolari dune sabbiose attraggono maschioni da tutto il mondo per tutto l'anno. I gay si ritrovano normalmente alla spiaggia N° 7, dall'abbigliamento facoltativo, che si trova a pochi passi dal famoso Yumbo Centrum.

10) Grand-Travers, la Grande Motte: Francia

Per più di 30 anni, la spiaggia di Grand-Travers è stata un posto simbolo della scena gay di Montpellier, nel sud della Francia. Le dune di sabbia attirano un numero sempre crescente di bagnanti gay. Questo è il posto perfetto per rilassarsi ma anche per farsi nuovi amici francesi!

Rimani socialmente attivo
Instagram Facebook Twitter

Indipendentemente da dove ti rechi, non dimenticare di aggiungerci su Instagram, Facebook e Twitter e di condividere le tue foto di viaggio utilizzando l'hashtag #ExperienceYourPride. Condivideremo le foto migliori con la nostra comunità globale di viaggiatori LGBTQ! Condividi la tua storia di ospitalità o Local Tips le cose da fare nella tua città e crea un video per promuovere il tuo annuncio. Interessato? Allora inviaci un'e-mail a stories@misterbandb.com e ti risponderemo.

Annuncio pubblicitario
Soggiorna da gay a...
-
Annuncio pubblicitario