gay brussels

Marché au Charbon

La strada Marche du Charbon fu costruita intorno al Tredicesimo secolo, ed è lì che vi sorge la chiesa Notre Dame du Bon Secours, un edificio in stile barocco che è stato anche...

La strada Marche du Charbon fu costruita intorno al Tredicesimo secolo, ed è lì che vi sorge la chiesa Notre Dame du Bon Secours, un edificio in stile barocco che è stato anche un luogo di sosta per Santiago di Compostela. Questo spiega perché sulla strada ci sono molti ostelli. 

Situata nel centro di Bruxelles, e a pochi passi dalla Grand-Place, la strada Marche au Charbon è diventata oggi la zona più popolata da gay nel Belgio e nella capitale europea. Questa strada pavimentata e semipedonale è decorata con affreschi di personaggi dei cartoni belga, che sono conosciuti e molto popolari a Bruxelles. 

Questa strada è davvero il cuore della vita gay di Bruxelles, ed è attualmente il luogo in cui si può trovare la più grande concentrazione di locali LGBT nella capitale. Sotto le bandiere arcobaleno, si trovano un gran numero di locali gay, ristoranti e bar come Le Boudoir du Garçon, Plattesteen, Belgica, Tels Quels, Dolores, Homo Erectus Classicus ma anche il Maucho Sauna ed altri luoghi popolari per i gay, che partecipano nello specifico alla Demence, la più grande festa gay di Bruxelles che si svolge mensilmente. 

Per saperne di più
  • BRUXELLES  
  • RUE DU MARCHÉ AU CHARBON  
  • LA DÉMENCE  
Annuncio pubblicitario
  • BRUXELLES  
  • RUE DU MARCHÉ AU CHARBON  
  • LA DÉMENCE  
  • HOMO ERECTUS CLASSICUS  
  • SAUNA MACHO  
  • LE PLATTESTEEN