ott.
22
2019

Idee per finire con il botto
22 ott. 2019
da Lachlan

Idee per finire con il botto

È tempo di finire con il botto quest'anno. Con l'avvicinarsi della fine del 2019, e ripensando con affetto ad un anno di molti grandi avvenimenti tra cui il World Pride NYC, la depenalizzazione dell'omosessualità in India e naturalmente la nostra apparizione da RuPaul, i tempi sono maturi anche per iniziare a pianificare la tua Notte di San Silvestro. Per chi è alla ricerca di un po' di ispirazione al di fuori di un folle Circuit Party o un festival Matinée, abbiamo compilato un elenco delle migliori destinazioni gay di Capodanno nelle quali concludere l'anno. Dalle sessioni in spiaggia a Rio ai baci di mezzanotte a Venezia, comincia il nuovo anno facendo festa in una di queste fantastiche destinazioni gay per il Capodanno e vivi la tua vita al meglio.     

 

Fuochi Artificiali a Sidney 

Che ne dici di uscire con un botto durante questo Capodanno? Sydney è la città più grande dell'Australia e il 31 dicembre il suo incredibile spettacolo pirotecnico è altrettanto grande! Illuminando il pittoresco Sydney Harbour e il ponte, la manifestazione si svolge in diverse fasi durante la serata, con la più elaborata che inizia ovviamente quando l'orologio segna la mezzanotte. Una volta che hai visto i fuochi d'artificio e hai gustato un po' troppi calici di champagne, assicurati restare a Sydney ed esplorare questa fantastica destinazione gay sul porto. Di giorno lascia cadere l'asciugamano alla famosa Spiaggia di Bondi e di notte scopri i numerosi bar e club gay che costeggiano Oxford Street a Paddington. È già risaputo che Sydney è un posto di prim'ordine per festeggiare la Notte di San Silvestro, quindi assicurati di prenotare il tuo alloggio subito!  

 

 
  Prenota il tuo alloggio a Sydney  
 

 

Una festa di strada a Berlino

Berlino non è estranea ad organizzare una buona festa, indipendentemente dal periodo dell'anno. Il Folsom Street Festival si svolge a settembre, mentre il vivace Berlin Pride (CSD) colora le strade della città a luglio. Sebbene le temperature di Berlino in inverno raggiungano livelli gelidi, lo spirito elettrico della città (e forse della nuova Deutsche che incontrerai lungo la strada) ti farà sicuramente brindare a questo Capodanno. Comincia nel quartiere gay di Berlino, Schöneberg, e goditi della birra molto buona (ed economica) in uno dei bar gay locali. Quindi dirigiti verso l'iconica Porta di Brandeburgo, dove puoi goderti una grande festa all'aperto in strada. Qui puoi aspettarti uno spettacolo pirotecnico, dei DJ e delle bancarelle del cibo - sehr gut!

 

 
  Prenota il tuo alloggio a Berlino  
 

 

Fuochi d'artificio a Rio de Janeiro 

©Flickr/Leandro Neumann Ciuffo

È ora di ottenere la tua Rio durante questa Notte di San Silvestro. Con le sue spiagge da sogno, le feste 24 ore su 24 e le temperature miti che arrivano a dicembre, è logico che la vivace città del Brasile sia inclusa nella nostra lista delle migliori destinazioni per un Capodanno gay. Quando si tratta di feste di Capodanno, Rio offre sicuramente molto, con le celebrazioni ancora più stravaganti del Carnevale - e questo la dice lunga! Il miglior posto in cui essere a Capodanno è la spiaggia di Copacabana, dove circa due milioni di persone si riuniscono per accogliere l'anno nuovo. Aspettatevi uno spettacolo pirotecnico insieme a diverse feste sparse per la spiaggia. Se non sei pronto a smettere, vai al famoso gay club The Week dove i DJ faranno sicuramente girare musica fino al mattino. A Rio la maggior parte delle persone indossa il bianco nella Notte di San Silvestro come simbolo di pace, quindi prendi la tua maglietta bianca più bella, e ci incontreremo sulla Spiaggia di Copacabana.  

 

 
  Prenota il tuo alloggio a Rio  
 

 

Un bacio a Venezia

 

Sia che tu stia celebrando il Capodanno con il tuo Romeo, o che speri di trovarlo ad un certo punto durante la notte, Venezia è una delle nostre destinazioni preferite per il Capodanno gay. Chiamato San Silvestro, il capodanno in Italia è grande e Venezia non fa eccezione. Mentre la città non è così gay come Milano o Roma, puoi essere certo di avere un'esperienza unica nella città dei canali. Inizia la serata con una cena classica abbinata ad un calice di prosecco, quindi dirigiti verso l'iconica Piazza San Marco prima che l'orologio segni la mezzanotte. Qui puoi goderti uno spettacolo pirotecnico spettacolare che illuminerà la laguna della città con splendidi colori, così come la possibilità di prendere parte ad una romantica tradizione locale. Indicato come l'evento annuale "Love", i veneziani si riuniscono in Piazza San Marco ogni anno per condividere un bacio simbolico mentre volge il nuovo anno.  

 

 
  Prenota il tuo alloggio a Venezia  
 

 

Fuochi d'artificio e Drag Bingo a Provincetown

Non ce la fai con la folla a New York per il Capodanno? Dirigiti un po' più a nord verso la sognante Provincetown e goditi una festa di Capodanno ad un ritmo leggermente più lento. Questa è una delle nostre destinazioni preferite per il Capodanno gay e siamo sicuri che penserai lo stesso dopo aver accolto il 2020 qui. Provincetown non è estranea alla comunità LGBTQ, e ha continuato a essere un cuore della cultura gay negli Stati Uniti dagli anni '60. Il capodanno a Provincetown dura più di una sola notte, con celebrazioni che si terranno dal 28 dicembre all'1 gennaio. I fuochi d'artificio di First Light di Provincetown si terranno al crepuscolo del 29 dicembre dal Molo di Macmillan, mentre il Drag Bingo di First Light farà divertire tutti il 30 dicembre presso l'hotel Crown & Anchor. 

 

 
  Prenota il tuo alloggio a Provincetown  
 

 

Falò e fuochi d'artificio a Reykjavik 

Reykjavik è stata a lungo proclamata come una delle migliori destinazioni per il Capodanno, quindi se non ci sei già stato, ora è la tua occasione! Mentre il pensiero di festeggiare all'aperto per le fredde ed innevate strade della città può sembrare un po' snervante all'inizio, l'impressionante lista che Reykjavik propone per il suo Capodanno annuale ti farà dimenticare le temperature fredde. Se vuoi festeggiare come una persona del luogo, inizia la serata con un'autentica cena in uno dei ristoranti di Reykjavik intorno alle 19:00. Anche se non esiste una gayborhood specifica, lo spirito accogliente della città ti farà sentire come a casa ovunque tu sia. Per il Capodanno dei grandi falò sono una tradizione tanto quanto lo sono i fuochi d'artificio, quindi crea una linea retta per quello più vicino e goditi un po' di calore per circa un'ora prima che i fuochi d'artificio inizino a mezzanotte. 

 

 
  Prenota il tuo alloggio a Reykjavik  
 

 

Musica dal vivo e fuochi d'artificio a Città del Capo

©Flickr/Phin Hall

Vuoi dare il benvenuto al 2020 in una città davvero calda? Insieme a Sydney e Rio, Città del Capo è una contendente infallibile in termini di destinazioni gay per il Capodanno nell'emisfero australe. Spesso definita la Città Madre, Città del Capo ti accoglierà a braccia aperte per le tue celebrazioni del Capodanno gay. Raduna i tuoi compagni di viaggio e inizia la serata nel quartiere gay di Città del Capo, De Waterkant, per prendere alcuni cocktail e flirtare. Dopo aver incontrato Mr. Right e aver gustato un martini o due, avventurati fino al V&A Waterfront ed apprezza uno spettacolo di Capodanno impressionante. Stiamo parlando di esibizioni orchestrali dal vivo, sfilate ed uno spettacolo pirotecnico. Che tu vada a casa con Mr. Right o no, sarai soddisfatto di tutto ciò che Città del Capo ha da offrire per questo Capodanno.           

 

 
  Prenota il tuo alloggio a Città del Capo  
 

 

Una fiaccolata ad Edimburgo 

©Flickr/Edinburgh Blog

Mentre i tuoi primi pensieri su Edimburgo possono andare verso i castelli ed il mistico mondo di Harry Potter, la capitale scozzese è anche una destinazione ideale per il Capodanno gay. Nel migliore dei casi, Edimburgo è molto favorevole all'LGBTQ e durante la festa di Capodanno, tutto questo raggiunge il massimo storico. Chiamato localmente Hogmanay, il Capodanno a Edimburgo sarà celebrato per tre giorni quest'anno e accoglierà una varietà di intrattenimenti. Un momento culminante includerà la fiaccolata che si svolgerà il 30 dicembre e che avrà suonatori di zampognari, percussionisti, fuoco e fanfare. Il 31 dicembre, puoi dare il benvenuto al nuovo anno con alcune danze tradizionali al Ceilidh sotto il Castello. Questo culminerà in un favoloso spettacolo pirotecnico a mezzanotte.  

 

 
  Prenota il tuo alloggio a Edimburgo  
 

 

Cocktail sul tetto e fuochi d'artificio a Bangkok 

©Facebook/Lebua Hotels and Resorts

Tra tutti i paesi asiatici, la Thailandia è senza dubbio la più aperta in termini di accettazione LGBTQ, rendendola un luogo popolare per i viaggi gay. Mentre i tailandesi tradizionalmente celebrano il loro capodanno ad aprile, Bangkok è ancora viva il 31 dicembre. La città è nota per i suoi grattacieli, il che significa che i bar sul tetto sono alla moda qui. Quindi ti consigliamo di sistemarti in un bar su tetto, dove potrai goderti il fantastico spettacolo pirotecnico sul fiume della città a mezzanotte. La principale area gay di Bangkok è Silom, e nel suo cuore c'è lo Sky Bar @ Lebua, il bar su tetto più alto della città. Sarà probabilmente pieno il 31 dicembre, quindi assicurati di prenotare o di arrivare in anticipo per evitare una delusione. 

 

 
  Prenota il tuo alloggio a Bangkok  
 

 

Una fuga di coppia in un appartamento misterb&b

Vuoi fare le cose in modo semplice per l'anno nuovo? Perché non portare te ed il tuo partner in una vacanza di Capodanno da sogno da qualche meravigliosa parte e fare il check-in in un appartamento misterb&b? Se fuori fa troppo freddo o vuoi evitare la folla, una notte può essere il modo perfetto per celebrare il nuovo anno. Inoltre la maggior parte delle emittenti televisive trasmettono i fuochi d'artificio del posto, quindi puoi comunque guardare uno spettacolo favoloso comodamente dal tuo appartamento. Apri un po' di spumante e celebra il nuovo anno a modo tuo.

 

 
   Trova il tuo misterb&b adesso  
 

 

Sogni invece una festa o un festival su larga scala per Capodanno? Dai un'occhiata alla nostra carrellata di migliori feste di Capodanno gay per concludere l'anno

Rimani socialmente attivo
Instagram Facebook Twitter

Indipendentemente da dove ti rechi, non dimenticare di aggiungerci su Instagram, Facebook e Twitter e di condividere le tue foto di viaggio utilizzando l'hashtag #ExperienceYourPride. Condivideremo le foto migliori con la nostra comunità globale di viaggiatori LGBTQ! Condividi la tua storia di ospitalità o Local Tips le cose da fare nella tua città e crea un video per promuovere il tuo annuncio. Interessato? Allora inviaci un'e-mail a stories@misterbandb.com e ti risponderemo.

Annuncio pubblicitario
Soggiorna da gay a...
-
Annuncio pubblicitario