🏳️‍🌈 Come possiamo aiutare i rifugiati ucraini 🇺🇦

Dona il tuo contributo
Alloggi gay a Edimburgo

Edimburgo, la capitale della Scozia e la seconda città più popolosa, è anche una delle destinazioni di viaggio più affascinanti e interessanti del Regno Unito. Famosa come una delle città più belle del mondo, gran parte di Edimburgo è stata dichiarata patrimonio mondiale dell'UNESCO. Tuttavia, la storia non è l'unica ragione per visitare questa splendida città scozzese. Potresti essere sorpreso di scoprire che Edimburgo ha anche una fiorente scena gay.

Edimburgo gay

Una visita alla Edimburgo gay inizia nel quartiere conosciuto come il Triangolo Rosa. Situato all'estremità nord di Leith Street nel cuore della città, la zona è piena di attività. Anche se è più piccolo dei quartieri gay di Londra e Manchester, è comunque un affascinante piccolo villaggio gay, dove sei destinato a entrare in contatto con la gente del posto e a condividere una pinta o due.

Bar gay Edimburgo

Il quartiere del villaggio gay di Edimburgo è piccolo e facile da navigare. I bar gay più popolari di Edimburgo includono The Street, con la sua atmosfera rilassata e informale, e CC Blooms, uno dei principali club gay della città, dove la festa può spesso durare fino a notte fonda. Edimburgo ospita anche un festival annuale dell'orgoglio, il Pride Edinburgh, che di solito si svolge a giugno. Il Pride Edinburgh consiste tipicamente nelle tradizionali parate e raduni, oltre ai soliti festeggiamenti. Una città molto progressista, Edimburgo è felice di riunirsi ogni anno per celebrare la diversità e questo si sente veramente in tutta la città.

Altre attrazioni nei dintorni di Edimburgo

Edimburgo ha due principali quartieri storici, la Città Nuova e la Città Vecchia. "Nuova" è un termine relativo in questo contesto, dato che la Città Nuova di Edimburgo è costituita in gran parte da case in stile georgiano costruite nel XVIII e XIX secolo. La città vecchia di Edimburgo, invece, ospita i suoi numerosi monumenti medievali. I visitatori di Edimburgo non possono semplicemente perdere il Palazzo di Holyroodhouse, le chiese di St. Giles, Greyfriars e il Canongate e, naturalmente, il Castello di Edimburgo.

Alloggi gay a Edimburgo

Non c'è carenza di alloggi gay a Edimburgo. Poiché la città è così aperta e progressista, i viaggiatori gay possono optare per qualsiasi tipo di alloggio in città senza temere molestie. Infatti, qualsiasi forma di discriminazione contro gli individui LGBTQ è illegale nel Regno Unito dal 2010. L'hotel gay più popolare che Edimburgo offre è probabilmente il Ballantrae Albany Hotel, soprattutto per la sua vicinanza al Triangolo Rosa. I viaggiatori più economici potrebbero apprezzare l'Holiday Inn Express Edinburgh City Centre, che si trova a pochi passi da popolari attrazioni gay come CC Blooms e la Steamworks Sauna.

Altrimenti ci sono molti host di misterb&b che sono pronti a darti il benvenuto nella capitale della Scozia. Stai cercando di incontrare un gay del posto? Affitta una stanza privata con un host di misterb&b e ottieni qualche consiglio locale sulla città. In alternativa, se stai viaggiando con un gruppo di amici o semplicemente hai voglia di un po' di tempo da solo, prenota un intero appartamento misterb&b e crea una casa lontano da casa.

Edimburgo è semplicemente una grande scelta per i viaggiatori gay. Offre una vibrante scena gay sullo sfondo di una storia e un'architettura incredibili. Mescolati con la gente del posto e crea ricordi per tutta la vita. Slàinthe!