🏳️‍🌈 Come possiamo aiutare i rifugiati ucraini 🇺🇦

Dona il tuo contributo
Alloggi gay a Siviglia

Con una popolazione di oltre 700.000 persone, Siviglia è la quarta città più grande della Spagna. Si trova maestosamente sul fiume Guadalquivir nella regione sud-ovest della penisola iberica. Se ti piace perderti tra l'architettura storica e le imponenti strutture moderne, Siviglia ce l'ha, con tutto, dal complesso del palazzo Alcázar al Metropol Parasol. Il matrimonio tra persone dello stesso sesso è legale in Spagna dal 2005, rendendolo uno dei paesi più progressisti e gay dell'Europa meridionale. Siviglia non è estranea a questo progresso.

Area gay Siviglia

Alameda de Hércules è il centro della vita gay di Siviglia. Brillante di cattedrali moresche e sentieri medievali, Alameda de Hércules è piena di bar e club gay, dove gli uomini gay di Siviglia si riuniscono per prendere un drink o ballare fino all'alba. Non c'è da meravigliarsi che Alameda de Hércules sia il centro del quartiere gay di Siviglia.

Non c'è carenza di ottimi ristoranti nel quartiere gay. Puoi rilassarti su una terrazza mentre fai colazione al Bluebar Cafe o cenare con cucina fusion all'Arte y Sabor. Più tardi, puoi andare in uno dei bar gay più popolari di Siviglia, il 1987 Bar. Come suggerisce il nome, il 1987 Bar suona alcune delle migliori musiche degli anni '80. Dopo, se hai voglia di ballare, vai all'Itaca. Il principale club di Siviglia, Itaca ha una sala da ballo, una sala VIP e una camera oscura.

Il Seville Gay Pride si svolge a Siviglia ogni anno a giugno. Un evento che dura una settimana, il Gay Pride di Siviglia offre concerti, feste, mostre, sfilate e naturalmente un mare di persone che vivono il loro orgoglio.

In ottobre, Siviglia ospita la più grande festa dell'orso gay del sud della Spagna, GuadalkiBear. L'evento non attrae solo orsi gay e ammiratori dalla Spagna, ma anche visitatori da altre parti. La celebrazione dura quattro giorni e le feste ufficiali degli orsi si svolgono al bar Men to Men.

Per saperne di più su Siviglia

Dopo aver avuto la tua dose nella zona gay di Siviglia, assicurati di avventurarti nelle altre parti di questa affascinante città. Non esitare a visitare il Museo delle Arti e delle Tradizioni di Siviglia, che ospita soprattutto oggetti che risalgono alla loro collezione originale. Se questo non è abbastanza, le Mura di Siviglia ti terranno affascinato. Le antiche mura circondano in modo mozzafiato la Città Vecchia di Siviglia e sono in vigore fin dal periodo romano della città.

In alternativa, se vuoi fare una gita di un giorno fuori Siviglia, avventurati a Cadice. Questo ipnotizzante porto marittimo offre tutto lo splendore per cui il mare del Mediterraneo è diventato così noto.

Alloggi gay Siviglia

Dopo aver mangiato una porzione di tapas di troppo e aver ballato tutta la notte con le melodie locali, è il momento di sistemarsi nel tuo alloggio gay. Fortunatamente, ci sono molte opzioni di alloggio gay a Siviglia, con tutto, dai sognanti appartamenti misterb&b agli hotel LGBTQ-friendly. Per coloro che vogliono entrare in contatto con la gente del posto, è consigliabile optare per un soggiorno con un host di misterb&b, che non solo può offrirti una sistemazione sicura e accogliente, ma anche mostrarti le basi della vita gay locale a Siviglia.

Ti piace l'idea del servizio in camera e della piscina sul tetto? Forse un hotel gay-friendly è più adatto alle tue esigenze di viaggio questa volta. Ci sono molti posti gay-friendly in città che soddisfano diversi gusti e budget. Nelle immediate vicinanze del quartiere gay, Itaca Sevilla, una volta un palazzo della Città Vecchia, ha una piscina sul tetto e un cortile lussuoso che invita semplicemente ad un cocktail pomeridiano. Hai un budget limitato? Allora il Sevilla Hostel One Centro è quello che fa per te. Le camere hanno i loro bagni e l'aria condizionata e l'ostello si trova a soli 10 minuti a piedi dalla zona gay di Siviglia.